Giuseppe Ferri nasce il 21 settembre 1975 a Foggia, città della Puglia splendida e solare regione del Sud Italia, dove attualmente vive e lavora.

Sin da piccolo viene avviato alla pittura dal nonno materno che gli svela i segreti della tecnica ad olio facendogli eseguire delle copie dei capolavori degli impressionisti.

Dopo aver conseguito il diploma di scuola secondaria, frequenta l'Accademia di design, ma ben presto il suo spirito innovativo lo spinge alla necessità di dover ricercare nuovi orizzonti pittorici che di certo non sono ancora compresi nella dottrina accademica.

Visita i maggiori musei europei e studia le correnti artistiche contemporanee, approfondisce lo studio dal vivo dei capolavori degli impressionisti e rimane affascinato dalle opere del "Gruppo FORMA", tutto ciò gli permette di maturare il suo personale stile pittorico che lo si può ammirare in pieno nell'opera LOS L'ISOLA GIOVANE.

Il suo stile piace e la sua visibilità aumenta, nel 2012 alcune sue opere sono state pubblicate da See.Me New York e numerosi sono gli inserimenti in archivi di prestigiosi siti d'arte internazionali.

Partecipa con "L'isola d'oro"  alla XX edizione del premio G. D'ANNUNZIO ed espone nel mese di dicembre 2012 al museo MU. MI.

Nel 2013 partecipa con "PORTOGRECO" alla X edizione del PREMIO CELESTE, ad ottobre dello  stesso anno viene invitato a concorrere al PREMIO TERNA 05 ARTE CONTEMPORANEA, accetta con entusiasmo perché il tema è la solidarietà e partecipa con  "SAVE THE CHILDREN" opera dipinta per l'evento su tela formato rombo. Partecipa anche all'edizione successiva del premio con "FIORI E OMBRE IN MONTAGNA"

 

1 users online.
 
UA-47312187-1